Il liquore di limone Interdonato Giardini d’Amore riceve l’Ampolla d’Oro 2022

Liquore di Limone Giardini d'Amore vince Ampolla d'Oro 2022

3 Novembre 2021

Spirito Autoctono, la prima Guida alla produzione italiana di distillati, amari, vermouth, bitter e liquori edita dal Touring Club Italiano, premia il Liquore di Limone Interdonato di Giardini d’Amore® – Liquori con la massima riconoscenza, l’Ampolla d’Oro 2022.

Il prestigioso premio, assegnato al liquore dell’azienda siciliana, è stato conferito quale segno distintivo che riconosce la totale aderenza al territorio, l'equilibrio gustativo fatto di sapori e profumi autentici, l'attenzione all'etica profonda e all'ecosostenibilità della produzione.

I riconoscimenti sono frutto di un lungo lavoro di ricerca svolto Regione per Regione con l’obiettivo di individuare i prodotti che più di tutti testimoniano la biodiversità del Bel Paese e le aziende che rappresentano l’eccellenza della Penisola. Tantissime le degustazioni (oltre 600 i prodotti esaminati) operate nelle undici Commissioni Regionali da esperti nazionali coordinati da Federica Capobianco (Pr, founder di Affinità Elettive Studio), Francesco Bruno Fadda (Repubblica e James Magazine) e Lara De Luna (Repubblica).

La Guida, giunta alla sua seconda edizione, raccoglie un pubblico sempre più appassionato e attento alla scoperta e alla fruizione di tutti quei prodotti che nascono in connessione spirituale, emotiva e culturale con un luogo e un territorio. Come ha anticipato Francesco Bruno Fadda, ideatore e co-curatore del progetto – “Il volume, totalmente rinnovato verrà presentato a gennaio 2022. Ci sarà tutto il senso dell’ultimo anno passato a esplorare in lungo e in largo l’Italia per scoprire distillerie e assaggiare nuovi prodotti.“ I diplomi di merito alle aziende che hanno conseguito l'Ampolla d'Oro, invece, saranno consegnati a dicembre durante la Venice Cocktail Week.

“Siamo orgogliosi - ha commentato Emanuela Russo, Responsabile Marketing di Giardini d’Amore® - Liquori - di ricevere questo premio proprio per il nostro liquore di limone. Simbolo della tradizione italiana, esso è difatti uno dei prodotti che meglio rappresenta il lavoro che Giardini d’Amore porta avanti dalla sua nascita. Un liquore che - spesso banalizzato dalle produzioni in larga scala - ha ritrovato - anche grazie al nostro impegno - un posto di rilievo nel panorama della liquoristica nazionale. In più, come è stato riconosciuto dalla Giuria, è espressione di un territorio, quello della Costa ionica messinese in cui l’azienda ha sede e dove viene coltivato il “Limone Interdonato Messina” IGP di produzione propria, una cultivar esclusiva ottenuta dall’innesto tra un cedro e un limone su un’arancia amara. Creato verso la fine del 1800 dal Colonnello garibaldino Giovanni Interdonato, appassionato agrumicoltore, questo limone ha delle caratteristiche organolettiche molto particolari che le persone a poco a poco stanno imparando a conoscere”.

Spirito Autoctono – La Guida in pillole:

Editore: Touring Club Italiano
Web: www.spiritoautoctono.it
Prodotti degustati: oltre 600
Regioni presenti: 21
Schede degustazione: 200
Tiratura copie:15.000

Alcuni articoli sull'argomento:

Bartales

Gazzetta del Sud